venerdì 13 dicembre 2013

Love Cat

Eccomi qui con una nuova creazione che mi sta molto simpatica, il mio primo LOVE CAT.
Dopo le fatine dei denti ecco quindi ancora un'articolo dedicato ai più piccini ma che spero piacerà anche ai grandi.
Ho usato della stoffa molto rubusta abbinata alle mie adorate stoffine colorate, Il corpo è fatto in pelliccia ( sintetica ovviamente), ne avevo qualche scampolo regalatomi dalla gentilissima Laura che ne usa moltissima per i costumi di carnevale, e quando ho dovuto creare questo mio primo gatto ho pensato subito di utilizzarla... braccia e gambe sono lunghe lunghissime così si può abbracciare meglio... è o no un LOVE CAT da coccolare?
Ma eccovelo in tutta la sua simpatia:

Nel suo insieme allegro con sciarpona di pom pom e scaldamuscoli... perché si sa , il dettaglio fa la differenza...


non è un vero rubacuori? Sembra che farsi fotografare gli piaccia molto, tanto che mi vien voglia di chiamarlo Romeo.
Amanti dei gatti, e non, che ne dite?
Un caro saluto, Giò

8 commenti:

  1. CIAO,gIOVANNA,BELLISSIMO BLOG,SI VEDE TUTTO PERFETTAMENTE!cIAOOOOOOO!TI AGGIUNGO ANCHE A GOOGLE+

    RispondiElimina
  2. Funziona tutto alla perfezione e sono contenta che ora hai il tuo nuovo spazio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Dani, che dire inizio con la Cerri sul Blog... con una fata portafortuna così dovrà andare bene per forza :-) infondo ho naturalmente messo il tuo link :-) appena ne capirò di più magari riesco a inserire il banner

      Elimina
  3. Brava Gio', la Tua pagina è proprio carina.
    Ti ho inserita nelle mie cerchie di Google+ (anche se lo aggiorno poco!)
    Alla fine della pagina, dove c'è scritto "Iscriviti a:" cliccando su "Commenti sul post ..." si apre una pagina tutta scritta (???)

    RispondiElimina
  4. Ciao Giò anch'io vedo tutto a posto.
    Ti ho aggiunta su Google + anche se non ci vado spesso XD
    Baci
    Elena

    RispondiElimina
  5. Ciao Giò,
    bellissimo anche questo!
    Michela

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento, e per essere entrati nel mio piccolo mondo creativo.