lunedì 28 settembre 2015

Tutto al suo posto. Organizer sì ma "su misura".

Oggi vi mostro un lavoro di cui sono particolarmente soddisfatta.
Quando mi è arrivata la comanda di Aurin, ho avuto un attimo di panico.
Mi chiedeva un' organizer strutturato come i miei portasogni da bambini ( qui ), ma che potesse contenere tutto ciò che le serve quotidianamente anche per la sua attività professionale di parrucchiera.
 
Nella mail molto chiara, c'era una lista di tutto quello che avrebbe dovuto trovar posto al suo interno.
Un I Pad, un' I phone 6 plus, un'agenda grande per gli appuntamenti,
un blocco appunti, penne ed eventuali.
 
Tutto corredato da misure. Preferenze di colori e una buona dose (sua) di fiducia sul fatto che avrei fatto un' ottimo lavoro ( e su questo credo io debba ringraziare Valentina che le ha fatto il mio nome, mentre si stava facendo bella per indossare il vestito da sposa ).

 
Ho aspettato un giorno libero da impegni e iniziato a selezionare le stoffe, e fedele al motto ... quando il gioco si fa duro, Kaffe Fasset aiuta, sono partita proprio da una delle sue meravigliose stoffe a murine, e si può dire che da li... il resto è arrivato da se.

 
Se sulla copertina abbiamo giocato con stoffe e colori, all'interno, armata di metro, ho svolta diligente i miei compiti. Una tasca per l'i phone, una per la cancelleria, tasca grande per l'agenda e più piccola per il blocco A5.

 
Non mancano i dettagli vezzosi, e anche qui per praticità ho utilizzato i bottoncini Kam snap della prym. Un mai più senza!

 
Sul retro, una grande tasca per l'I pad. Ho aggiunto una bella chiusura a fiocco e manici lunghi a sufficienza per essere portati a spalla senza che nulla esca.

 
Infondo è così bella che sarebbe peccato nasconderla in una borsa vero?
Tanto lavoro, ma alla fine una bella soddisfazione, non vedo l'ora di consegnarla ( anche se lasciarla andare questa volta mi pesa un po' ).
 
E voi che ne dite? Utilizzereste per il lavoro un' organizer così?
 
Un caro saluto, Giò

25 commenti:

  1. Risposte
    1. Sonia, chissà perché avrei potuto scommetterci ;-) Grazie!

      Elimina
  2. Sì! DECISAMENTE.
    Un lavoro favoloso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Nunzia, sono felice ti piaccia e benvenuta!

      Elimina
  3. Sì! DECISAMENTE.
    Un lavoro favoloso.

    RispondiElimina
  4. Ciao, bellissima questa tua creazione. Ottima scelta anche sulle stoffe.
    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, la scelta delle stoffe ê veramente per me una parte fondamentale del lavoro, quindi apprezzo moltissimo il tuo complimento! Giò

      Elimina
  5. Wow bellissima, e organizzatissima :) Anch'io quando devo lasciar andare una mia creazione soffro un po' :P

    RispondiElimina
  6. Sì! Mi piace veramente un sacco! Adoro i tuoi accostamenti di colori e spesso vedo stoffine uguali alle mie... siamo sempre in sintonia!!!

    RispondiElimina
  7. Bellissimo... che bei colori... mi sono unita ai tuoi followers, se ti va , ti aspetto da me http://truccoeparrucco2014.blogspot.com

    RispondiElimina
  8. Molto bella e i colori sono azzeccatissimi, stanno benissimo tra loro!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille! Diciamo che le stoffe di Fasset non passano mai inosservate, ne basta un pezzetto ê la vita ê più bella :-)

      Elimina
  9. Devo dire che il risultato è vermanete bellissimo. Che bello ricevere qualcosa di studiato ad hoc per sè. Complimenti penso che ti arriveranno un sacco di mail di richiesta.

    RispondiElimina
  10. Giovanna.....è fantastica....potrei farci un pensierino...anzi no...sento che il pensierino giò c'è! :) Bellissima!

    RispondiElimina
  11. Grazie di essere passata da me!
    Mi piace il tuo blog è pieno di progetti colorati da oggi sono una tua sostenitrice!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Anna non può che farmi piacere sentirmi qualche HOP HOP ;-)

      Elimina
  12. Ma che fantastica idea, un organizer così personale!!! Mi piace moltissimo come lo hai realizzato e un oggetto così saprebbe rendere allegre persino le tetre giornate milanesi... Io ci faccio un pensierino.

    RispondiElimina
  13. Come resistere a queste stoffe...troppo belle e invitanti...una sporta di allegria tutti ogni gg

    RispondiElimina

Grazie per il vostro commento, e per essere entrati nel mio piccolo mondo creativo.